Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Asia spinta dalla riapertura di Pechino, Tokyo +0,56%

Futures Europa e Usa in rialzo, dollaro arretra su euro e yen

Di Redazione

MILANO, 06 GIU - La graduale revoca delle restrizioni per il Covid annunicata a partire da oggi per gli abitanti di Pechino ha spinto le principali borse di Asia e Pacifico nella prima seduta della settimana. Tokyo ha guadagnato lo 0,56%, Seul lo 0,44 e Taiwan lo 0,32%. Negativa Sidney (-0,45%), ancora aperte Hong Kong (+1,521%), Shanghai (+1,13%) e Mumbai (-0,59%). In rialzo i futures sull'Europa e sui listini Usa, in assenza di dati macroeconomici rilevanti in agenda. In crescita il greggio, con il Wti (+0,56% a 119,54 dolari al barile) e il Brent (+0,63% a 120,48 dollari al barile) quasi allineati, mentre cedono l'oro (-0,63% a 1.854,35 dollari l'oncia) e l'argento (-0,71% a 22,26 dollari l'oncia) e salgono il ferro (+2,18% a 939 dollari la tonnellata) e l'acciaio (+0,78% a 4.770 dollari la tonnellata). In calo il dollaro sull'euro e sullo yen, che perde quota anche nei confronti della moneta unica. Acquisti sulla piazza di Tokyo per i produttori di semiconduttori Tokyo Electron (+1,18%), Advantest (+0,55%) e Screen Holdings (+0,58%), contrastate Sony (-1,02%) e Nikon (+1,83%), debole il colosso finanziario Nomura (-0,75%).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: