Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Deloitte, nei board del futuro la crescita è sostenibile

Indagine su evoluzione corporate governance nelle quotate

Di Redazione

MILANO, 22 GIU - Strategia di lungo periodo, crescita sostenibile, capitale umano, sostenibilità e innovazione: sono le direttrici strategiche su cui devono puntare i consigli d'amministrazione per guidare le imprese del futuro. A evidenziarlo è lo studio di Deloitte "The Board of the Future-Italia", frutto dell'attività del "Deloitte Global Boardroom Program", che domani sarà lanciato anche in Italia. L'attenzione delle società quotate verso la corporate governance è "in costante aumento" e nei consigli d'amministrazione cresce "l'attenzione verso le tematiche ambientali, sociali e di governance", spiega lo studio, secondo cui, il 75% dei board ha un comitato dedicato alla definizione di obiettivi Esg. Sul fronte delle competenze, le più ricercate dai leader aziendali saranno quelle legate proprio alle tematiche Esg (nel 45% dei casi), accanto a skill digitali (35%) e cybersecurity (20%). "L'obiettivo dello studio è promuovere un governo societario sostenibile che limiti l'assunzione di prospettive di breve termine e stimoli i board ad agire perseguendo l'obiettivo di una crescita sostenibile dell'azienda", spiega Silvia La Fratta, chair of Deloitte Dcm Partnership Council/NSE Board Member. Nell'ambito del più ampio impegno di Deloitte "nel supportare la prossima generazione di leader aziendali - aggiunge Fabio Pompei, ceo di Deloitte Central Mediterranean - ci proponiamo di creare un osservatorio privilegiato sulle tematiche relative all'evoluzione del ruolo dei board italiani. E, con l'obiettivo di promuovere una cultura di governo societario che persegua una crescita sostenibile dell'azienda, abbiamo lanciato in Italia, come già in altri Paesi nel mondo, il Deloitte Global Boardroom Program, un centro di eccellenza di studio e promozione delle evoluzioni della corporate governance"

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: