Notizie locali
Pubblicità

Economia

Lavoro: Re David (Cgil),al governo abbiamo detto basta bonus

Abbiamo allargato temi, nuovo incontro 26-27 luglio

Di Redazione

ANCONA, 13 LUG - "Abbiamo chiesto al governo che ci siano provvedimenti non 'a bonus', ma strutturali e abbiamo chiesto di discutere, perché le persone hanno bisogno di risposte oggi, non a gennaio, quando ci sarà la finanziaria. Ma sui contenuti ancora non abbiamo visto nulla". Lo ha detto Francesca Re David, segretaria nazionale Cgil, all'indomani dell'incontro tra governo e sindacati, su contrattazione, salario minimo e redditi, a margine di un convegno ad Ancona. Parlando con i giornalisti, Re David ha spiegato che "allo stato attuale ci è stato fatto un elenco dal presidente del consiglio", elenco che "naturalmente anche i sindacati hanno allargato rispetto alle questioni da trattare: precarietà, salario e anche salario minimo, politiche industriali, automotive, siderurgia e poi le questioni delle pensioni e quelle che riguardano il cuneo fiscale e così via. Il presidente del consiglio ha detto che ci avrebbe riconvocato intorno al 26-27 luglio prima che il governo prenda dei provvedimenti".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: