Notizie Locali


SEZIONI
Catania 15°

Gallery

“Rapito” in campo con un elicottero per dare l’addio al calcio

Di Redazione |

Ignazio Barbagallo, 55enne del Città di Viagrande, squadra che gioca nella Terza categoria catanese dà l’addio al calcio. Ma non è un addio normale. Alla fine della partita contro il Play Shop Nebrodi un elicottero è atterrato sul e l’ha portato via: “nucleo rimozione giocatori finiti”. Chiesta l’autorizzazione al sindaco e ai vigili urbani la “cerimonia” si è compiuta. Ma al giudice sportivo lo spettacolo non è piaciuto: Barbagallo è stato squalificato fino al 30 giugno e il terreno di gioco del Viagrande fino al 31 maggio.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA