Notizie locali
Pubblicità

Gossip

Gina Lollobrigida, l'ultimo regalo di Natale l'aveva fatta tornare bambina

Per la grande attrice, recentemente scomparsa, era stata organizzata una piacevole sorpresa

Di Redazione

In quello che è stato il suo ultimo Natale, per Gina Lollobrida era stata organizzata una grande sorpresa. Un regalo di Natale che l'aveva fatta tornare bambina. Il parco della lussuosa villa sull'Appia Antica a Roma dove l'attrice recentemente scomparsa viveva, era stato trasformato con un manto di neve (schiuma bianca in realtà) per poter accogliere un Babbo Natale arrivato con tanto di slitta, e seguito da un cavallo. E' facile pensare che l'originale regalo, molto gradito dalla diva del cinema, sia stato organizzato dal suo fidato assistente, Andrea Piazzolla da tempo al centro di una vicenda, anche giudiziaria, che lo vede protagonista per il sospetto di aver, da dodici anni a questa parte, circuito la "Bersagliera" che per contro ha sempre dichiarato di averlo considerato come un "figlioccio".

Pubblicità

 

 

Piazzolla, ieri è stato intervistato a Domenica In da Mara Venier, e ha ribadito la sua verità, cioè quella di essere sempre rimasto accanto all'attrice per un legame di grande affetto e stima e di non averla mai voluta mettere contro il figlio e il nipote. L'apertura del testamento, forse, chiarirà definitivamente questa vicenda o forse, chissà, alimenterà ulteriori contrapposizioni.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: