Notizie Locali


SEZIONI
Catania 24°

SASSARI

Calcio: Cagliari, Daspo 3 anni a ultras

Di Redazione |

SASSARI, 27 MAR – Obbligo di dimora e Daspo di 3 anni per l’ultras del Cagliari fermato sabato pomeriggio dalla polizia di Sassari nel corso degli scontri fa tifoserie avvenuti davanti alla stazione ferroviaria del capoluogo del nord ovest Sardegna. Oggi il gip del tribunale sassarese ha convalidato l’arresto del 29enne, appartenente al gruppo degli Sconvolts, accusato di resistenza aggravata a pubblico ufficiale e lesioni personali, nonché di reati specifici previsti dalla normativa sulle manifestazioni sportive, e ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di dimora a Selargius, comune di residenza del giovane. Inoltre la disposizione del gip vieta all’ultras di uscire da casa nelle ore serali e notturne. La Questura di Sassari ha emesso nei suoi confronti un provvedimento di divieto di accedere alle manifestazioni sportive (Daspo) con obbligo di firma per tre anni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA