Notizie Locali


SEZIONI
Catania 34°

ROMA

Ilaria, spero nella giustizia

Di Redazione |

ROMA, 14 NOV – “Sono momenti di estrema tensione perché sono passati 10 anni. Ormai mi sembra tutto chiaro ed è evidente che Stefano sia morto per le conseguenze di un pestaggio. Spero che possa avere giustizia e possa riposare in pace”. Così Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, all’ultima udienza al processo sulla morte del giovane detenuto nel 2009, che si svolge oggi nell’aula bunker di Rebibbia e dove è prevista nel pomeriggio la lettura della sentenza. In aula sono presenti anche i genitori di Stefano: “da Ilaria abbiamo avuto la forza per la verità, oggi la svolta”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA