Notizie locali
Pubblicità

Italia

Muore a soli 35 anni l'ex tronista di Uomini e Donne, Manuel Vallicella: si è tolto la vita

Di Redazione

È morto a soli 35 anni Manuel Vallicella, influencer e tatuatore, diventato famoso qualche anno fa per aver partecipato al programma tv Uomini e Donne, prima come corteggiatore e poi come tronista. In realtà però il mondo dello spettacolo non lo aveva mai interessato veramente, infatti abbandono il trono offerto da Maria De Filippi dopo poche puntate (era il 2016), angosciato proprio dalla sovraesposizione mediatica.  «Sebbene faccia delle esterne belle con le ragazze - aveva detto -  quando torno a casa mi viene l’angoscia: è da quando ho iniziato il trono che non dormo la notte, sto male, non so se riesco ad andare avanti».

Pubblicità

La sua vera ambizione era quella di trasformare la passione per i tatuaggi in un vero e proprio lavoro e infatti era riuscito a diventare un tatuatore di professione. A comunicare la morte di Manuel Vallicela è stato un suo amico Enrico Ciriaci, che ha scritto: «Ciao amico mio, troppo buono per questa vita maledetta. RIP».

Secondo quanto riportato dal suo stesso amico, il giovane si sarebbe tolto la vita. Negli ultimi anni Manuel - che non aveva avuto una vita facile anche a causa degli episodi di violenza domestica del padre - era stato molto segnato dalla morte della mamma, alla quale era legatissimo e che è deceduta nel 2019 per una grave malattia. Secondo gli amici, era caduto in depressione dopo la scomparsa della mamma, ma nessuno si immaginava un epilogo del genere. 

La notizia ha colpito i tanti fan di Uomini e Donne che sui social hanno ricordato la sua semplicità e la sua bontà: «Non ci credo. Era davvero un ragazzo d'oro ma tanto fragile e insicuro. Non voglio crederci», ha scritto un utente sui social dopo aver appreso la notizia. «Quanto dolore. Ciao Manuel. Eri bellissimo» ha commentato un altro.

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA