Notizie locali
Pubblicità

Italia

Palermo: tutte le sezioni, Lagalla sindaco col 47,6%

Coalizione che lo appoggia ottiene il 53,79%

Di Redazione

PALERMO, 14 GIU - Roberto Lagalla (Centrodestra), dopo lo scrutinio di tutte le 600 sezioni, è sindaco di Palermo al primo turno col 47,63% dei voti: alle urne si è recato il 41% degli aventi diritto, 227.677 elettori. Franco Miceli (Centrosinistra) si ferma al 29,55%, seguito da Fabrizio Ferrandelli (Azione e +Europa) col 14,22%, Giuseppa Barbera (Potere al popolo e Barbera sindaco) è al 4,39%, Francesca Donato (Rinascita Palermo) ottiene il 3,15% e Ciro Lomonte (Ciro Lomonte sindaco) ha l'1,05%. La coalizione che appoggiava Miceli (Pd, M5s, Sinistra comune, Progetto Palermo) ottiene il 28,46% dei consensi doppiata da quella che sosteneva Lagalla (tutto il centrodestra, con la Dc, Udc, e liste civiche) che ottiene il 53,79%: 6 punti in più del candidato sindaco. Le schede bianche sono state 6.527 (2.87%), i voti contestati non assegnati 169 (0.07%), le schede nulle: 14.299 (6.28%), i voti solo al candidato sindaco 18.319 (8.05%), i voti nulli alle liste sono stati 1.159 (0.51%)

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: