Notizie locali
Pubblicità

Italia

Rave party Garfagnana, decine identificati da forze ordine

Rete posti di controllo di polizia e Cc scoraggia partecipanti

Di Redazione

VAGLI DI SOTTO (LUCCA), 25 GIU - Decine di partecipanti al rave party organizzato nei boschi della Garfagnana sono stati identificati dalle forze dell'ordine che dalla notte scorsa, alle prime avvisaglie sui social e per le strade, hanno intensificato i controlli. Al momento non risultano denunciati. Oltre a polizia e carabinieri, la prefettura di Lucca ha anche disposto di avvalersi della collaborazione dei Comuni con le rispettive polizie municipali. Una rete si è stesa intorno all'obiettivo di Monte di Roggio, località in quota nel comune di Vagli di Sotto (Lucca). I promotori, secondo quanto emerge, attendevano migliaia di partecipanti ma il piano interforze coordinato dalla prefettura e scattato in tempo ha contenuto i disagi. L'operazione per scongiurare la festa abusiva, e i problemi ambientali e di sicurezza che avrebbe portato con sé, è scattata da intercettazioni su profili social sensibili. Gli investigatori hanno individuato le coordinate di Roggio e grazie ai numerosi posti di polizia e carabinieri attivati già prima dell'alba sono arrivate solo poche decine di camper nella radura target. I veicoli sono stati piano piano sgomberati insieme ai loro occupanti. Proseguono da stamani i sorvoli ripetuti di un elicottero della polizia di Stato.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA