Notizie Locali


SEZIONI
Catania 30°

agenzia

Carlo apre le porte di Balmoral, i primi tour nelle stanze reali

Visite per gruppi di 40 persone, il biglietto costa 100 sterline

Di Redazione |

LONDRA, 03 APR – Per la prima volta da quando nel lontano 1853 la giovane regina Vittoria fece costruire un “grazioso castello in vecchio stile scozzese” nel suo amato rifugio immerso nell’Aberdeenshire, in Scozia, le stanze della residenza di Balmoral saranno aperte al pubblico attraverso speciali tour. L’iniziativa si chiama Balmoral Experience, e prevede la possibilità di organizzare visite nel mese di luglio, limitate a 40 persone al giorno, con un costo di 100 sterline per ogni turista che riuscirà a prenotare una attrazione destinata a essere molto richiesta, visti i tanti fan dei Windsor in tutto il mondo. Inoltre pagando un extra di 50 pound si potrà sorseggiare il tè pomeridiano nelle sale frequentate dai reali. Il biglietto permetterà di accedere anche ad alcuni appartamenti utilizzati da re Carlo e dalla regina Camilla e l’apertura al pubblico in alcuni periodi dell’anno fa parte delle iniziative del sovrano per rendere più accessibili ai sudditi e ai turisti le residenze reali. Il castello di Balmoral è il luogo privilegiato dove i reali britannici trascorrono i mesi estivi, in Scozia, lontano da Londra e Windsor. E’ legato indissolubilmente a Elisabetta II, che scelse di restare lì nel 2022 mentre le sue condizioni di salute precipitavano e proprio nel suo luogo del cuore e della serenità la regina si spense l’8 settembre di quell’anno.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: