Notizie Locali


SEZIONI
Catania 24°

Mondo

Gb: addetti ambulanze ancora in sciopero, disagi per i pazienti

Potrebbero essere ignorate le chiamate per cadute sul ghiaccio

Di Redazione |

LONDRA, 23 GEN – E’ in corso un nuovo sciopero degli addetti alle ambulanze in Inghilterra e Galles e sono previsti disagi per i cittadini che si rivolgono al servizio di emergenza. Vengono garantite le risposte alle chiamate di chi è in pericolo di vita ma non per altre emergenze, in particolare quelle per le cadute sulle superfici ghiacciate mentre in Gran Bretagna si registrano temperature sottozero. Inoltre, come ha sottolineato l’Agenzia per la sicurezza sanitaria del Regno Unito, il freddo comporta rischi in più per la salute, in particolare per i pazienti vulnerabili e gli anziani. Si tratta del terzo sciopero in cinque settimane per i paramedici, ma il ritmo della protesta è destinato a intensificarsi a fronte del fallimento nelle trattative tra union e governo conservatore sulla lunga vertenza salariale. Aumentano le preoccupazioni soprattutto in vista del 6 febbraio che si prospetta come una giornata campale nel sistema sanitario pubblico (Nhs) per due scioperi paralleli in programma: oltre agli addetti alle ambulanze si fermano anche gli infermieri. Si teme una paralisi delle attività in diversi ospedali, ma anche rischi per quanti devono essere soccorsi dai servizi di emergenza, che di recente hanno registrato nuovi record per i tempi di attesa sempre più lunghi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: