Notizie Locali


SEZIONI
Catania 33°

LONDRA

Gb: multa da 70mila pound ai Tories

Di Redazione |

LONDRA, 16 MAR – Lo scandalo delle spese elettorali colpisce i Tories. Il partito della premier Theresa May è stato multato, per un ammontare di 70 mila sterline, dalla Electoral Commission per aver violato “in modo significativo” i regolamenti nelle politiche del 2015 e in tre suppletive tenutesi nel 2014. I conservatori non avrebbero dichiarato secondo le norme 275 mila sterline. Si tratta della multa più alta mai inferta dalla commissione elettorale britannica che in una nota afferma come emerga la prospettiva che il partito abbia così sfruttato un “vantaggio finanziario” rispetto ai rivali. E intanto prosegue anche l’indagine di polizia nei casi dei singoli candidati Tories che avrebbero superato i loro limiti di spesa: secondo Sky News sarebbero 24 i deputati coinvolti e 12 le forze di polizia impegnate in tutto il Paese.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA