Notizie Locali


SEZIONI
Catania 25°

WASHINGTON

Marce protesta se Trump licenzia Mueller

Di Redazione |

WASHINGTON, 12 APR – Oltre 300 mila persone si sono impegnate a scendere in piazza negli Usa per una “risposta rapida” nel caso Donald Trump licenzi il procuratore speciale del Russiagate Robert Mueller, il vice attorney general Rod Rosenstein (da cui dipende) o grazi testimoni chiave dell’inchiesta. Lo riferiscono i promotori del sito ‘Moveon’, che ha programmato più di 800 cortei in città di ciascuno dei 50 stati americani. I firmatari sono pronti a marciare nel giro di poche ore: alle 17 se Trump fa una mossa prima delle 14, altrimenti alle 12 del giorno successivo. Hanno aderito alla campagna anche organizzazioni come Indivisible e Women’s March, entrambe contro l’agenda Trump.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA