Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Afghanistan, riapre a Kabul la più grande università

Poche studentesse, separate dagli uomini, hanno frequentato

Di Redazione

KABUL, 26 FEB - È stata riaperta oggi, sei mesi dopo la presa del potere da parte dei talebani, la più grande università dell'Afghanistan, ma pochissime studentesse, separate dagli studenti uomini, hanno frequentato le lezioni. Le università pubbliche di sei province avevano già riaperto il 2 febbraio scorso. Tutte le altre hanno ripreso oggi, come quella di Kabul, la più antica e grande del Paese che contava circa 25mila studenti iscritti prima del ritorno dei fondamentalisti islamici lo scorso 15 agosto. Nella capitale, le guardie talebane hanno negato ai giornalisti l'accesso al vasto campus e hanno cacciato chiunque indugiasse vicino agli ingressi. "Sono felice che l'università abbia ripreso, vogliamo continuare i nostri studi", ha detto uno studente inglese, che ha chiesto di essere identificato come Basira, precisando che alcuni studenti sono stati ammoniti dai talebani per aver portato i cellulari in classe.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA