Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Bolivia, l'ex presidente Anez condannata a 10 anni di carcere

Accusata di colpo di Stato contro il suo predecessore Morales

Di Redazione

LA PAZ, 10 GIU - L'ex presidente ad interim della Bolivia, Jeanine Añez, è stata condannata a 10 anni di carcere per aver condotto un colpo di Stato contro il suo predecessore di sinistra Evo Morales nel 2019. Lo ha annunciato un tribunale di La Paz. La corte di primo grado della capitale boliviana ha deciso una "condanna" a 10 anni di reclusione da scontare nel carcere femminile di La Paz, tre mesi dopo l'inizio del processo e 15 mesi dopo il collocamento in custodia cautelare della ex capo di Stato di destra. La Añez, 54 anni, è stata condannata "per i reati di risoluzioni incostituzionali e negligenza al dovere". E' stata processata per le sue azioni da senatrice, prima che assumesse la presidenza ad interim il 12 novembre 2019. Gli oppositori hanno accusato Morales di aver commesso una frode nelle elezioni di ottobre di quell'anno per assicurarsi un quarto mandato consecutivo fino al 2025.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA