Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Cisgiordania: capo Shin Bet ha visto Abu Mazen su situazione

Presidente palestinese ha incontrato ad Amman anche Abdallah

Di Redazione

TEL AVIV, 28 APR - Il capo dello Shin Bet (Servizio di sicurezza interno di Israele) Ronen Br ha visto la settimana scorsa a Ramallah il presidente Abu Mazen. Lo hanno riferito i media secondo cui l'incontro ha avuto come obiettivo, nell'ambito della cooperazione di sicurezza, il ritorno della calma dopo i violenti scontri e le proteste tra Palestinesi ed esercito israeliano sulla Spianata delle Moschee (Monte del Tempio per gli ebrei) a Gerusalemme e in Cisgiordania durante la sovrapposizione di una parte di Ramadan con la Pasqua ebraica. Abu Mazen ieri ha incontrato anche re Abdallah ad Amman che - secondo l'agenzia Petra - ha ribadito l'impegno della Giordania a favore della causa palestinese con la nascita dello Stato entro i confini del '67. Re Abdallah - secondo la stessa fonte - ha anche riaffermato il suo "rifiuto di ogni tentativo di alterare lo storico e legale status quo su Al Haram Al Sharif (la Spianata, ndr)" sottolineando i "suoi sforzi continui di salvaguardare i luoghi santi cristiani e islamici a Gerusalemme sotto la tutela giordana".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: