Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Filorussi, a Severodonestsk per gli ucraini o resa o morte

'Non hanno altra opzione'

Di Redazione

ROMA, 13 GIU - Le forze ucraine sono bloccate a Severodonetsk e "quelle unità militari ucraine che sono lì hanno due opzioni: seguire l'esempio dei loro colleghi e arrendersi, o morire. Non hanno altra opzione". Lo ha detto in un incontro con la stampa, come riporta Ria Novosti, il vice capo del dipartimento della Milizia popolare della sedicente Repubblica Popolare del Donetsk Eduard Basurin. Secondo lui, ieri i soldati delle Forze armate ucraine hanno fatto saltare in aria l'ultimo ponte che collegava Severodonetsk con Lisichansk , e ora non possono lasciare la città.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA