Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Sud Sudan: mancano fondi, Pam costretto a sospendere aiuti

Quasi 200 mila bambini saranno senza pasti scolastici quotidiani

Di Redazione

ROMA, 14 GIU - Il Programma alimentare mondiale (Pam-Wfp) dell'Onu dovrà sospendere degli aiuti alimentari in Sud Sudan a causa della carenza di fondi, mentre più della metà della popolazione del Paese è alle prese con una grave insicurezza alimentare. Pam, citato dalla Bbc, afferma che tra le vittime dei tagli ci saranno quasi 200 mila bambini privati dei pasti scolastici quotidiani, considerati cruciali per mantenerli a scuola. "Siamo estremamente preoccupati per l'impatto dei tagli ai fondi su bambini, donne e uomini che non avranno abbastanza da mangiare durante la stagione magra", ha detto Adeyinka Badejo, vice direttrice del Pam in Sud Sudan. "Se ciò continuerà, in futuro dovremo far fronte a problemi più grandi e costosi, tra i quali aumento della mortalità, malnutrizione, arresto della crescita e malattie", ha aggiunto. La crisi è stata alimentata da conflitti, inondazioni, siccità e aumento dei prezzi dei generi alimentari, quest'ultimo esacerbato dalla guerra in Ucraina. Il Pam fa appello per oltre 400 milioni di dollari.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: