Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Texas sospende condanna morte donna per omicidio figlia

Melissa Lucio ha sempre detto di essere innocente

Di Redazione

WASHINGTON, 25 APR - E' stata sospesa la condanna a morte in Texas di Melissa Lucio, madre di 14 figli, accusata della morte di una di loro. Lo ha deciso la Corte d'appello secondo quanto riferiscono i suoi avvocati. La donna si è sempre detta innocente e negli ultimi giorni la sua famiglia e gli attivisti hanno moltiplicato gli appelli per fermare la sua esecuzione. Lucio è stata condannata con l'accusa di aver ucciso nel 2007 la figlia Mariah, 2 anni, nella contea di Cameron. La bimba, secondo la difesa, è deceduta per le ferite interne riportate due giorni dopo una caduta accidentale, mentre l'accusa sostiene che sarebbe stata picchiata.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA