Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

agenzia

Nuove sanzioni Usa ad aziende in Russia e Cina per l’Ucraina

Misure contro i fornitori che aiutano Mosca ad acquisire armi

Di Redazione |

WASHINGTON, 01 MAG – Gli Stati Uniti annunciano nuove sanzioni volte a paralizzare le capacità militari e industriali della Russia, punendo le aziende in Cina e altrove che aiutano Mosca ad acquisire armi per la sua guerra in Ucraina. Con un ampio pacchetto annunciato dal Dipartimento del Tesoro Usa, Washington ha preso di mira quasi 300 entità in Russia, Cina e altri Paesi accusati di sostenere l’invasione del presidente Vladimir Putin.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: