home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Muglia contro tutti: “I Comuni? Ormai pagano solo gli stipendi”

L’assessore del comune capoluogo ha cercato di ridimensionare lo scontro tra maggioranza e opposizione individuando un nuovo nemico: “la malaburocrazia”

Muglia contro tutti: “I Comuni? Ormai pagano solo gli stipendi”

Consiglio comunale, Massimo Muglia invita alla “rivolta” della politica contro un nemico comune: la malaburocrazia.

“In questa aula tutti facciamo il bene della città” ha spiegato, ribadendo la necessità di “ribaltare la dialettica degli organi rappresentativi”, che non dovrà più essere tra maggioranza ed opposizione ma tra la politica e la sua “parte avversa”, cioè “l’inefficienza, la malvessazione, il non voler lavorare, il non voler fare l’interesse comune”. Ma chi è il “nemico”? “Spesso – continua Muglia - l’inefficienza è la burocrazia. Ormai gli enti pubblici campano loro stessi, non danno più servizi ai cittadini, possono solo pagare stipendi".

Maggiori dettagli nell'edizione cartacea di oggi 24 gennaio in edicola.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP