Notizie locali
Coronavirus, mascherine in arrivo ad Agrigento direttamente dalla Cina

Agrigento

Coronavirus, mascherine in arrivo ad Agrigento direttamente dalla Cina

Di Redazione

Sono in arrivo mascherine protettive per Agrigento dalla Cina e più precisamente dal Distretto sino-italiano.

Pubblicità

"La solidarietà manifestata il mese scorso con il video di saluto della città di Agrigento dal Teatro Pirandello e con la nostra testimonianza in un ristorante cinese - dice il sindaco Lillo Firetto - ci viene ricambiata in questi giorni di emergenza. Il nostro contatto, Hong Xie , che ci ha accompagnato negli incontri bilaterali in Cina, nell'esprimere affetto e vicinanza, ci augura di superare presto questo difficile periodo. Loro ci stanno riuscendo. Siamo abitanti dello stesso pianeta, uniti dal medesimo destino umano, che non conosce confini. La solidarietà è un gesto attivo e gratuito, che in questo caso ritorna alla nostra città. Ci conforta l'arrivo ieri a Roma dei 12 medici cinesi assieme ad attrezzature mediche, in accordo tra la Croce Rossa internazionale e il Governo cinese. Siamo un'unica famiglia che è il genere umano. In questi momenti ce ne rendiamo conto e riusciamo a vedere più distintamente quanto inutili e enormi siano i confini invisibili che spesso costruiamo tra noi umani, più netti di quelli geografici. Tutto sarebbe più semplice se riuscissimo a mantenere a lungo tale visione, superata questa emergenza".
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA