Notizie locali
Pubblicità
Tragedia nella frazione di Monserrato nel capoluogo: morto quarantenne

Agrigento

Cade mentre fa la doccia e sbatte la testa nel termosifone: quarantenne muore a Monserrato

Di Gaetano Ravanà

Un 39enne di Agrigento, Massimo Pinzarrone, è stato rinvenuto cadavere all’interno della sua abitazione di viale Monserrato. A trovare il corpo senza vita dell’uomo, all’interno del bagno e in una pozza di sangue, un familiare. L'uomo dopo aver fatto la doccia sarebbe scivolato sbattendo violentemente la testa nel termosifone. È morto all'istante. 

Pubblicità

Sul posto le pattuglie della sezione Volanti e della squadra Mobile della Questura di Agrigento, coordinati dal magistrato di turno. Poi è stato il turno del personale della Scientifica e del medico legale.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: