Notizie locali
Pubblicità
Il Coronavirus ha aumentato il numero delle famiglie povere: donati 400mila euro

Agrigento

Elezioni Agrigento: "Molti agrigentini non riescono a procurarsi i generi di prima necessità"

Di Gaetano Ravanà

“C’e’ un lato oscuro della citta’ che molti fanno finta di non vedere. Eppure esiste ed è sotto gli occhi di tutti. È la cosidetta fascia grigia. Ci sono molte famiglie che non riescono ad avere un posto dove vivere e non riescono ad avere alimenti a sufficienza per loro e per i loro familiari”. Così il candidato sindaco di Agrigento, Franco Micciché, sulla situazione di emergenza economica in città.
“Sono persone come noi, agrigentini che affrontiamo un periodo difficile della vita. Non vanno dimenticati. Al contrario vanno seguiti e aiutati. Io da sindaco mi adoperero’ affinche’ il Comune possa svolgere al meglio questa attività,  con una diretta collaborazione con le associazioni di volontariato che da anni s’impegnano senza sosta in questo nobile scopo, spesso senza l’aiuto delle strutture pubbliche. Una collaborazione anche in termini di logistica e di supporto economico e materiale”, conclude Miccichè.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: