Notizie locali
Pubblicità
Agrigento, inizio di anno scolastico in forse all'Ic Montalcini

Agrigento

Agrigento, inizio di anno scolastico in forse all'Ic Montalcini

Di Gaetano Ravanà

Scuola, la giunta approva il bando di ricerca spazi alternativi. Classi anche negli oratori. La situazione per l’istituto comprensivo “Rita Levi Montalcini” di Agrigento è disperata. Mancano locali e, a poco meno di 3 giorni dal ritorno in classe, non esiste ancora una soluzione.

Pubblicità

Così l’amministrazione comunale ha avviato le procedure per un bando pubblico da adibire a spazi per la scuola con la previsione anche di lezioni in oratori. Nei giorni scorsi il sindaco Calogero Firetto, in compagnia del dirigente scolastico Luigi Costanza, ha effettuato dei sopralluoghi negli oratori di San Gregorio di Cannatello e di San Francesco a San Leone.

Occorrevano degli interventi di adeguamento, traslocare arredi, adeguare i bagni e stilare contratti con la Curia. Niente di tutto questo è stato fatto. Si sono cercati locali anche al Palacongressi ma, a causa della presenza di moquette, i locali non potevano essere idonei.

Così, la ripresa delle attività scolastiche che dopo un primo rinvio doveva cominciare il 14 settembre, rischia adesso di slittare a dopo il voto delle amministrative del 4 e 5 ottobre. Tra le ipotesi quella di far ritornare a scuola gli studenti con doppi turni.

Intanto il dirigente ha convocato il collegio docenti per martedì 22 alle ore 12.30.

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA