Notizie locali
Pubblicità
Elezioni Agrigento, la candidata sindaco, Daniela Catalano, presenta la sua squadra

Agrigento

Un Festival internazionale dell'Archeologica. Ecco il sogno di Daniela Catalano

Di Gaetano Ravanà

Nel nostro programma abbiamo dedicato più voci al folklore per fare di Agrigento la grande Capitale delle tradizioni popolari, non solo Sagra del Mandorlo in Fiore ma, significa per noi, sostenere ed incentivare attività, manifestazioni e scambi culturali con i diversi gruppi di folklore presenti in città”.

Pubblicità

Lo sostiene la candidata sindaco di Agrigento, Daniela Catalano.

“Dare spazi comunali in gestione – continua Catalano - e garantire una programmazione di eventi per la promozione dei diversi gruppi; In ogni casa agrigentina c'è un musicista, un ballerino o ballerina, coreografi, appassionati e culturi della nostra storia popolare: è davvero una risorsa straordinaria. Vorremmo recuperare aree dismesse e strutture in disuso per realizzare: la città delle tradizioni (uno spazio destinato ai gruppi di folklore agrigentino); Immaginiamo grandi eventi, pianificati ed organizzati. In una sola parola pensiamo a manifestazioni di livello internazionale e mondiale, primo fra tutti il Festival Mondiale dell’Archeologia. Ma tutto questo ha bisogno prima di: strade, viabilità, parcheggi, pulizia, servizi, decoro urbano. Abbiamo tanto lavoro da fare, con una bellissima passione per il folklore, grande tesoro degli agrigentini”.

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: