Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Il M5S continua ad esplodere in provincia di Agrigento: a Porto Empedocle, dimissioni nella giunta Carmina

Di Gaetano Ravanà

Quanto accade politicamente a Roma, con la formazione del nuovo governo Draghi, si riflette anche nell’Amministrazione comunale di Porto Empedocle, presieduta dalla sindaca, Ida Carmina, del Movimento 5 Stelle. Infatti, si sono dimessi due assessori 5 Stelle. Si tratta di Salvatore Urso, vicesindaco e assessore al Bilancio, e Salvatore Di Dio, assessore dallo scorso 7 dicembre al posto di Calogero Conigliaro. I due spiegano: “Alla base della sofferta decisione c’è la non condivisione delle scelte politiche governative del Movimento 5 Stelle dopo l’uscita del Presidente Conte e l’adesione al Governissimo Draghi ritenuto incoerente ai valori fondanti iniziali del Movimento. Coerentemente a tale scenario si è reso necessario un passo indietro dalla giunta a 5 Stelle. Inoltre sono emerse consequenziali le divergenze di vedute programmatiche sul futuro politico anche a livello locale. Resta il ringraziamento al primo cittadino per la fiducia espressa durante il mandato in corso, e auguriamo un proficuo lavoro a servizio della città”.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA