Notizie locali
Pubblicità
Favara, spacciatori nel mirino:blitz dei carabinieri, sei arresti

Agrigento

Rissa in pieno centro a Favara: 4 arresti

Di Gaetano Ravanà

Ancora una rissa in provincia di Agrigento. A Favara, si sono affrontati a calci e pugni in strada. La violenta rissa ha coinvolto quattro favaresi, poi arrestati dai carabinieri. Teatro della zuffa, avvenuta nella tarda serata di lunedì, in un orario dove vige il coprifuoco, la via Ugo Foscolo, nell’abitato di Favara.

Pubblicità

I quattro, dopo una discussione, di cui non sono ancora chiari i motivi, se le sono date di santa ragione, picchiandosi a vicenda. Sono stati alcuni passanti, e i residenti della zona, a segnalare la baruffa al 112.

Sul posto sono accorsi i militari della Tenenza di Favara, e i loro colleghi del Cio (Compagnia Intervento Operativo), che hanno riportato la calma, e stretto le manette ai polsi dei partecipanti.

Si tratta dei fratelli M.R., e F.R., rispettivamente di 35 e 30 anni, G.C., 48 anni, e G. P., di 60 anni. Devono rispondere, in concorso, dell’ipotesi di reato di rissa aggravata, e resistenza a Pubblico ufficiale, poiché si sono scagliati anche contro i carabinier, intervenuti per riportare la calma.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: