Notizie locali
Pubblicità
Primo questore donna ad Agrigento, arriva Rosa Maria Iraci

Agrigento

Anticovid, sarà una Pasqua come lo scorso anno con il lockdown totale

Di Gaetano Ravanà

“Impianteremo nel territorio, così come già ha anticipato il Prefetto, una serie di servizi imponenti, nella stessa linea dell’anno scorso durante il lockdown, quindi, sollecitiamo tutti a rispettare le disposizioni, e ad aiutarci. Noi siamo al servizio dei cittadini, e ci devono permettere di aiutare la tutela della salute”. A parlare il questore di Agrigento, Rosa Maria Iraci, a poche ore dal passaggio alla zona rossa, per le festività pasquali.

Pubblicità

“I cittadini devono essere responsabili, perché in un momento del genere, la responsabilità significa salvare una vita umana – ha sottolineato il Questore della provincia di Agrigento -. Per tutto il weekend, con le giornate Pasquali, abbiamo dato fondo a tutte le nostre risorse, il personale sicuramente non ha goduto di ferie, ed è stato messo in servizio fuori, sul territorio, nelle strade principali, perché ricordo a tutti, che in zona rossa è severamente vietato di spostarsi, da un comune ad un altro, se non in casi di assoluta necessità”.

 Prefettura e Questura hanno “blindato” Agrigento, e la sua provincia, per Pasqua e Pasquetta. Saranno messe in campo tutte le forze di polizia, compreso l’Esercito, e gli agenti della Municipale, per contrastare eventuali violazioni anticovid.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA