Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Terme di Sciacca, il Pd realmontino vicino alla sindaca Valenti e al deputato Catanzaro

Di Gaetano Ravanà

“Occorre il massimo sforzo per far ripartire, anzi rinascere le famose Terme di Sciacca, fiore all’occhiello della nostra Provincia – dichiara – sono vicina alla Sindaco di Sciacca e all’Onorevole Catanzaro e mi auguro che quest’ultimo mantenga il coraggio, l’entusiasmo e la lungimiranza che hanno caratterizzato il suo operato fino ad oggi e che da ciò che rimasto possa presto rinascere una nuova e più vigorosa realtà. Un grande movimento civile si può mobilitare intorno a questa importante sfida sulla via della conoscenza e del progresso per creare le condizioni al fine di colmare un vuoto così grave e restituire alla città una leva importante per il suo futuro”.

Pubblicità

Lo afferma Giorgia Farruggia, segretario cittadino del Pd di Realmonte.
"In merito alle parole del Presidente della Regione, Musumeci durante un’intervista - conclude – “Nessuno dovrebbe rivolgersi con questi termini verso un sindaco, ultimo baluardo di democrazia in Italia, unico supporto dei cittadini e sovraccaricati di responsabilità. Questo il governatore Musumeci dovrebbe saperlo bene e quindi mostrare almeno rispetto. Definire marcetta una manifestazione pacifica e partecipata dall’associazionismo è mancanza di rispetto verso i liberi cittadini e mortificante nei confronti di una città a cui finora non è riuscito a dare alcun tipo di risposte concrete. Sempre lui proclamava che la Sicilia con il suo governo sarebbe diventata bellissima ma invece sta diventando una terra desolata”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: