Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Scoglitti, arrestato dopo la condanna per le coltellate alla moglie

Di Redazione

È stato condannato a cinque anni e 4 mesi di reclusione, Paolo Marotta di 54 anni, che nel giugno di tre anni fa ferì gravemente a coltellate la moglie – di origini colombiane – provocandole la perforazione di un polmone. Ad arrestarlo sono stati i carabinieri che hanno eseguito un ordine di carcerazione. I militari erano intervenuti a casa dell'uomo a seguito di un dissidio famigliare che lo stesso Marotta aveva avuto con la moglie di origine colombiane.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: