home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Caltanissetta: si schianta con la sua moto su un furgone e muore

Gaetano Malacasa ha perso la vita su quelle due ruote che tanto amava: pare non sia riuscito a frenare in tempo

Caltanissetta: si schianta con la sua moto su un furgone e muore

CALTANISSETTA  - Era un patito delle moto e del motociclismo, ma proprio su quelle due ruote che tanto amava ha trovato la morte. Questa mattina poco dopo le 12, sulla Provinciale che collega Sommatino a Riesi, un motociclista di 42 anni di Caltanissetta ha perso la vita in un incidente stradale. Gaetano Malacasa, residente nel capoluogo nisseno, a bordo della sua moto si è scontrato con un furgone. Un impatto devastante che non gli ha dato scampo. Inutile l’intervento di un’ambulanza del 118 arrivata dalla vicina Sommatino. Ai paramedici il compito di constatarne il decesso. Sulla dinamica dell’incidente indagano i carabinieri.

Secondo una prima ricostruzione sembra che il furgone si sia fermato all’improvviso per girare, il giovane motociclista si trovava dietro ed è andato a schiantarsi contro il furgone perdendo la vita. Ma adesso saranno le indagini degli organi competenti a ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e le cause.

Gaetano Malacasa, che era sposato, lascia così improvvisamente la sua famiglia. Il giovane nisseno è molto conosciuto in città. I suoi amici ancora sono increduli dell’accaduto.

Ancora una volta il tratto che collega Riesi a Sommatino risulta essere molto pericoloso infatti si sono verificati nel corso degli anni vari incidenti stradali. E proprio sulla SS190 Riesi-Sommatino gli automobilisti chiedono interventi urgenti al fine di migliorare la sicurezza di questa strada troppo spesso teatro di sinistri anche mortali.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa