Notizie locali
Pubblicità
Catania, è arrivato il momento della riapertura di Pescheria e mercatini

Catania

Catania, è arrivato il momento della riapertura di Pescheria e mercatini

Di Redazione

CATANIA - Dopo due mesi di chiusura da domani riapre lo storico mercato della Pescheria di Catania, con una nuova organizzazione e un protocollo sulle procedure di sicurezza da adottare per il contenimento dell’epidemia da Covid-19. Il sindaco Salvo Pogliese, ha firmato l’ordinanza che inoltre riapre anche i mercati rionali e del contadino, limitatamente al commercio di generi alimentari. Il provvedimento arriva dopo un confronto tra l’Amministrazione Comunale e le associazioni di categoria, che hanno presentato progetti dettagliati corredati da relazioni tecniche, positivamente vagliate in sede di Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica. Il Comune è al lavoro per riaprire, la prossima settimana, anche il mercato della Fiera di piazza Carlo Alberto, secondo un modello organizzativo simile a quello della Pescheria.

Pubblicità

«Con il dialogo e la reciproca collaborazione -ha spiegato il sindaco Pogliese -siamo arrivati a soluzioni condivise che ci permettono di ripartire nella massima sicurezza a garanzia degli acquirenti e dei commercianti. Ovviamente tutto è perfettibile e se necessario apporteremo i correttivi, La Pescheria per la sua lunga tradizione di mercato cittadino assume anche un valore simbolico per la riapertura graduale della Città. Anche perché - ha aggiunto - sappiamo bene come l’emergenza epidemiologica abbia avuto un gravissimo impatto sul tessuto economico della città non consentendo di operare a coloro che esercitano le attività commerciali e di vendita diretta su suolo pubblico. Una condizione da superare con la ripresa delle attività per arginare il disagio economico provocato dal Coronavirus e consentire un’offerta più ampia ai cittadini di prodotti alimentari per l’approvvigionamento dei prodotti». 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA