Notizie locali
Catania, aperture sperimentale per mercatini delle Pulci e dell'Usato

Catania

Catania, aperture sperimentali per mercatini delle Pulci e dell'Usato

Di Redazione

CATANIA - Il sindaco Salvo Pogliese con un’ordinanza emanata d’intesa con l’assessore alle attività produttive Ludovico Balsamo, ha autorizzato, in via sperimentale, il trasferimento del mercato denominato "Nuovo Mercatino delle Pulci" dall’area antistante l’ex Vecchia Dogana all’interno del parcheggio Sostare denominato «del Pino», per consentirne lo svolgimento domani. Il primo cittadino con lo stesso provvedimento ha autorizzato, sempre in via sperimentale, la riapertura del mercato denominato «Mercatino dell’Artigianato e dell’Usato» in viale Amerigo Vespucci, nell’area antistante l'ingresso dell’ex mercato ortofrutticolo di San Giuseppe La Rena, anch’esso limitatamente alla giornata domenicale del 21 giugno.

Pubblicità

"I mercatini - si legge nell’ordinanza del sindaco Pogliese - dovranno svolgersi con la vigile consapevolezza delle regole di distanziamento interpersonale, di cautela e le misure di sicurezza nei luoghi di lavoro, devono essere rigorosamente rispettate e, pertanto, in ottemperanza a quanto stabilito dalle linee guida governative e regionali». E' fatto obbligo agli espositori, pena l’applicazione delle sanzioni di legge, lasciare libero e sgombero da attrezzature e rifiuti, al fine di consentire le operazioni di pulizia e sanificazione dell’intera area dei mercati. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA