Notizie locali
Pubblicità
Nomina Samonà, Salvini: «Orogliosi di offire alla Sicilia le buone pratiche della Lega»

Catania

Posta su Fb: "Noi con Salvini razzisti e mafiosi", militare vicino al M5S davanti al gip di Catania

Di Redazione

MASCALUCIA - Finisce davanti al gip del Tribunale di Catania Loredana Pezzino, un sottufficiale della Marina Militare militante nel Movimento Cinque Stelle che sul proprio profilo Facebook aveva postato la frase «Noi con Salvini razzisti e mafiosi» corredata da una foto che ritrae il leader della Lega Matteo Salvini durante un comizio San Giovanni La Punta insieme al deputato e segretario nazionale di Noi con Salvini Angelo Attaguile e al portavoce in Sicilia del movimento e vicesindaco di Mascalucia Fabio Cantarella.

Pubblicità

Il Gip dovrà decidere sulla richiesta di opposizione all’archiviazione del procedimento penale avanzata proprio da Fabio Cantarella. Sulla vicenda Salvini e Attaguile hanno presentato delle interrogazioni parlamentari al ministro della Difesa per «valutare eventuali provvedimenti per la condotta del militare».  Il movimento Noi con Salvini ha indicato l’avvocato Antonella Nigrone per insistere nella richiesta di processo a carico del militare durante il dibattimento fissato per domani mattina.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: