Notizie locali
Pubblicità
Giocare in un agrumeto digitale, torna il Giardino delle arance (in Dad)

Archivio

Giocare in un agrumeto digitale, torna il Giardino delle arance (in Dad)

Di Redazione

CATANIA - Vivere in un agrumeto digitale alle pendici del vulcano Etna in Sicilia, giocando con gli agricoltori e imparando a conoscere gli insetti. Torna quest’anno anche sul web la quinta edizione de "Il Giardino delle Arance", la campagna educativa di Oranfrizer che porta sui banchi di scuola di tutta Italia l’arancia rossa di Sicilia, uno dei frutti della Dieta Mediterranea.

Pubblicità

Il progetto, che ha già coinvolto oltre 150 mila studenti della scuola primaria, parla anche in dad non solo di agrumi ma anche di stili di vita sani ed equilibrati, rispetto per l’ambiente e per il territorio e di valorizzazione delle risorse naturali e umane.

«Attraverso il web i bambini potranno mettersi in gioco con quello che accade negli agrumeti», spiega l’amministratore delegato di Oranfrizer, leader in Italia per produzione e distribuzione di agrumi, Nello Alba, «li inviteremo a risparmiare l’acqua, a riconoscere attraverso l’etichetta di origine il valore e la storia di ogni agrume; comprenderanno l'importanza di tutelare i diritti di chi lavora giocando con agricoltori e scoprendo gli insetti che vivono nel giardino».

Il viaggio interattivo, accessibile gratuitamente a tutti da smartphone, tablet e lavagna interattiva multimediale, prevede n nove sezioni create per giocare e svelare le caratteristiche di tante varietà di arance, limoni e mandarini.

Nell’area speciale riservata alle scuole tutte le insegnanti delle classi III, IV e V potranno scaricare unità didattiche aggiuntive disponibili nelle prossime settimane, partecipando al laboratorio "Il Trasformarancie" per candidare gli elaborati degli alunni ad un concorso a premi.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: