Notizie locali
Pubblicità
Covid-19, tampone positivo per infermiera del "Gravina" di Caltagirone

Covid-19

Covid, il bollettino del 31 dicembre: crescono i casi (1.299) con 31 morti

Di Redazione

Torna a salire il dato dei contagi in Sicilia con altri 1.299 casi di covid registrati nelle ultime 24 ore e con 31 morti (con il totale che sale così a 2.412). E’ quanto si evince dal bollettino del 31 dicembre del ministero della Salute.

Pubblicità

Ma se crescono i ricoverati in terapia intensiva (oggi sono 171, +5 rispetto a ieri) al contempo diminuiscono i ricoverati in corsia: oggi sono 1.240 (-11 rispetto a ieri). I guariti sono invece 787 e dunque cresce il numero degli attuali positivi in Sicilia che raggiunge quota 33.868 (32.628 dei quali in isolamento domiciliare). I tamponi sono stati soltanto 7.308 e dunque il rapporto tra positivi e test processati è piuttosto elevato: addirittura 17,7% il più da mesi.

In Italia si sono registrati 23.477 nuovi casi con 555 morti (e totale delle vittime che sale a 74.159). Sono stati effettuati 186.004 tamponi con il tasso di positività che risale al 12,6% (ieri era del 9,6%).

ECCO IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL MINISTERO DELLA SALUTE

Nelle province siciliane la situazione è questa

Catania: 27.556 casi totali dall'inizio della pandemia (296 nuovi casi)
Palermo: 25.647 (295)
Messina: 10.840 (262)
Ragusa: 6.873 (23)
Trapani: 6.022 (79)
Siracusa: 5.544 (121)
Caltanissetta: 3.961 (87)
Agrigento: 3.863 (70)
Enna: 3.338 (66)

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA