Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Barcellona, sequestrati i beni di un imprenditore affiliato ai clan

Di Redazione

La Dia di Messina, con il supporto dal Centro Operativo di Catania ha sequestrato i beni a un imprenditore del settore della ristorazione ritenuto affiliato al clan dei barcellonesi. Il provvedimento del Tribunale di Messina è stato emesso su proposto congiunta del Procuratore della Dda messinese Maurizio De Lucia e del Direttore della Dia Giuseppe Governale. Il provvedimento interessa il capitale sociale di imprese e relativi compendi aziendali, immobili, terreni e vari rapporti finanziari, anche intestati a terze persone.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA