Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Cefalù, ragazza cade da gommone e sbatte la testa contro l'elica: è grave

Di Redazione

Restano gravi le condizioni della ragazza di 20 anni colpita dall’elica di un gommone ieri nel mare di Cefalù, nel Palermitano. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la giovane si trovava a bordo dell’imbarcazione guidata da un 18enne insieme ad alcuni amici, quando, per cause ancora da accertare, è caduta in acqua, finendo con il volto contro l’elica. Immediatamente soccorsa, è stata condotta all’ospedale Giglio di Cefalù e, dopo le prime cure, trasferita a Villa Sofia a Palermo. Ha riportato diverse fratture al cranio e alla mandibola. Sulla vicenda indaga la Capitaneria di porto.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA