Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Catania, pusher arrestato dopo avere confuso un carabiniere per un cliente

Di Redazione

Confonde un carabiniere per un cliente a cui vendere cocaina o marijuana e così il pusher finisce in manette in via Capo Passero.

Pubblicità

 I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno arrestato un pregiudicato misterbianchese di 20 anni, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

E’ successo la scorsa notte in via Capo Passero a Catania dove il pusher si era messo al “lavoro” procacciando la clientela. Solo che confondendo uno dei carabinieri in abiti civili, che lo stava controllando, per un potenziale cliente gli ha proposto la vendita di cocaina o marijuana. Bloccato e perquisito sul posto, è stato trovato in possesso di 51 dosi di cocaina e 35 dosi di marijuana, nonché di 130 euro in contanti. La droga e il denaro sono stati sequestrati, mentre l’arrestato, in attesa della direttissima, è stato trattenuto in camera di sicurezza.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: