home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Pergusa avrà un campo di calcio di ultima generazione

Sì della Lega nazionale dilettanti al progetto di ristrutturazione dell'impianto comunale, che adesso potrà andare in gara

Pergusa avrà un campo di calcio di ultima generazione

Priolo - La Lega nazionale dilettanti ha dato la sua definitiva approvazione al progetto di ristrutturazione del campo comunale di Pergusa che potrà adesso andare a gara per affidare e realizzare i lavori. Lo hanno annunciato l'assessore ai Lavori pubblici e all'impiantistica sportiva Dante Ferrari ed il progettista incaricato per l'impianto sportivo, Paolo Vicari, che già a febbraio avevano avuto un incontro a Roma nella sede dell'Ufficio impianti sportivi della Lnd.

La stessa Lega ha adesso approvato il progetto per cui è possibile procedere con gli altri adempimenti: «L'Ufficio tecnico, attraverso il Rup Severino, ha predisposto il bando di gara per essere subito pubblicizzato» ha annunciato Ferrari sottolineando che «si è proceduto in maniera spedita» e anticipando che oltre ai lavori di ristrutturazione della struttura «stiamo verificando la possibilità di una gestione dell'impianto in modo diverso dall'attuale ivi compresa la quantità di utenti calcistici».

L'idea è infatti quella di differire ad altre strutture le società per alleggerire e preservare un campo che sarà di ultima generazione e potrà essere anche di richiamo per società professionistiche che potrebbero anche pensare di scegliere Enna, ad esempio, per la preparazione atletica in estate potendo godere di strutture e clima favorevoli. Anche sulla gestione è necessario pensare a qualcosa di diverso rispetto ad oggi con personale qualificato che sia nelle condizioni di manutenere costantemente la struttura.

I lavori, i cui tempi sono fissati in due mesi ed entro settembre, riguarderanno la posa del manto in erba sintetica che Vicari ha spiegato essere di quarta generazione e già utilizzato in alcuni stadi professionistici d'Italia, ci sarà un impianto di irrigazione, verrà rifatta la recinzione esterna così come le panchine a bordo campo, risistemata la tribuna e gli spogliatoi con l'abbattimento delle barriere architettoniche. Sarà poi potenziato l'impianto di illuminazione anche se il Comune sta studiando la possibilità di realizzarne uno nuovo attraverso nuovi finanziamenti a cui attingere con risorse esterne al bilancio comunale.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa