Notizie locali
Pubblicità

Lo dico

Palermo: risonanza magnetica ferma, in orario pomeridiano, per mancanza di tecnici

Di Nome Cognome

Scrivo a proposito delle liste d'attesa in sanità. Mi sono sottoposta ad una visita neurologica e lo specialista mi ha prescritto una risonanza magnetica per sospetto di sclerosi multipla. Mi sono recata al centro di alta specializzazione Villa delle Ginestre dell’ASP palermo per la prenotazione e i tempi d'attesa sono di diversi mesi. Vengo a conoscenza che i posti a disposizione per i pazienti esterni sono pochissimi al mattino e che la risonanza magnetica è ferma il pomeriggio perché il reparto è chiuso a causa del numero esiguo di tecnici (solamente 2). Leggo quotidianamente sui giornali che le varie Aziende siciliane bandiscono mobilità e concorsi e mi chiedo perché l’ASP di Palermo non lo fa e non assume e non sfrutta al massimo questa risonanza in modo tale da dimezzare i tempi di attesa?! Vi prego di dare voce a chi voce non ha.

Pubblicità

Francesca Russo

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA