home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Compravendita voti Lega, Salvino Caputo oggi interrogato dal Gip

L'ex deputato accusato con il fratello Mario e con un termitano "procacciatore" di voti di diversi reati elettorali

Caputo da An fino a Forza Italia fino alla Lega, politico di lungo corso colpito dalla legge Severino

Verrà interrogato in mattinata l’ex deputato regionale siciliano leghista Salvino Caputo, arrestato due giorni fa nell’ambito di un’inchiesta sul voto di scambio. Sempre oggi verranno sentiti dal gip anche il fratello del politico, Mario Caputo e Benito Vercio, procacciatore di voti. Nel corso dell’inchiesta, la Procura di Termini Imerese diretta da Ambrogio Cartosio, ha accertato "dodici episodi di compravendita di voti in cambio di promesse di posti di lavoro o altre utilità". L'indagine dei carabinieri si riferisce alle Regionali del novembre 2017, in cui era candidato Mario Caputo "detto Salvino". 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa