Notizie locali
Pubblicità
Corruzione, sindaco di Casteldaccia sospeso dal prefetto

Palermo

Corruzione, sindaco di Casteldaccia sospeso dal prefetto

Di Redazione

Casteldaccia (Palermo) - Il prefetto di Palermo Giuseppe Forlani ha sospeso Giovanni Di Giacinto, sindaco del Comune di Casteldaccia. Il provvedimento - dice la prefettura - è stato adottato alla luce dell’ordinanza della sezione del riesame del Tribunale di Palermo con la quale è stata disposta al sindaco la misura del divieto di dimora nel Comune di Casteldaccia diventata definitiva dopo la sentenza della Cassazione che ha respinto il ricorso del sindaco. Di Giacinto è indagato per corruzione e abuso d’ufficio in un’inchiesta della Procura di Termini Imerese. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: