Notizie locali
Pubblicità
Chef ragusana muore in ospedale: per familiari è caso di malasanità

Ragusa

Chef ragusana muore in ospedale: per familiari è caso di malasanità

Di Redazione

RAGUSA - La procura di Ragusa, su esposto dei familiari, ha aperto un fascicolo per la morte nell’ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa, di Gabriella Allù, 53 anni, titolare di una panineria e di un ristorante a Ragusa Ibla. La procura ha delegato per le indagini i carabinieri che oggi hanno posto sotto sequestro la salma poco prima che avvenisse la sepoltura, unitamente alla cartella clinica. 

Pubblicità

La donna era stata portata dai familiari al pronto soccorso dell'ospedale ragusano, lo scorso 17 settembre, pare per dei forti dolori addominali. Alla signora era stato assegnato un "codice verde".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: