Notizie locali
Migranti, la ricetta del ministro Di Maio«Vanno messi fuori uso i barconi e i gommoni»

Sicilian Comedi

DI MAIO, BATTI LEI

Sicilian Comedi Il blog di Ottavio Cappellani

Oggi Sicilian Comedi fa lo scoop: Di Maio sarebbe stato raccomandato dalla madre al liceo. La premessa sareb… essend… fosse… fossi la premessa è questa: Luigi Di Maio, Cinquestelle, vicepresidente della Camera dei Deputati (non ci pozzo pensare) scrive un tweet e mette un indicativo laddove andava invece un congiuntivo. Glielo fanno presente. Di Maio corregge il tweet ma sbaglia il congiuntivo. Glielo rifanno presente: DI Maio corregge e sbaglia la “consecutio”. Al che smettono di correggerlo e iniziano, anche giustamente, a prenderlo per i fondelli memori del mitico ragionier Filini e del suo “Fantozzi batti lei”.

Pubblicità

Dice: è vicepresidente della Camera, è normale che sia un po’ bestia con l’italiano. Questo sì, solo che questa è l’argomentazione dei grillini contro il ministro dell’istruzione Valeria Fedeli che non è laureata (ma azzecca i congiuntivi pur sbagliando parrucchiere). Il problema è che neanche Di Maio è laureato e vorreb… vuoles… ci piacissi va fare il primo ministro. E qui le cose si complicano, perché Di Maio, oltre ad avere fatto il classico, ha una madre insegnante di latino e greco. E allora le cose sono due: o Di Maio stava sulle palle anche a sua madre tanto che non gli voleva fare il doposcuola (e allora non si capisce o non si capirebbe come abbia preso la maturità) oppure Di Maio stava sulle palle anche a sua madre che pur di non fargli il doposcuola lo ha raccomandato agli esami di maturità. Sicilian Comedi altre soluzioni non ne vede. Dice: non ha importanza come si dicono le cose ma le cose che si fanno. Osservazione in parte vera ma pericolosa, di questo passo finiranno per chiedere il reddito di cittadinanza (cosa buona e giusta) a latrati, a rutti. Dicono i sostenitori pentastellati: “Dovessero farsersene una ragione di Di Maio, che fosse un ottimo presidente del consiglio”. Sicilian Comedi concorda: si fossessero una rag… no... si fossero Di Maio… Di Maio si sarebb… Di Maio si foss… no… Ah ecco! Si fotta Di Maio! Giusto no?

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: