Notizie locali
Willem Dafoe (foto Giorgio Romeo)

Sicilian Post

Willem Dafoe: «Recitare è sfidare chi credi di essere»

Sicilian Post Il blog di SicilianPost.it

Pubblicità

«La magia del cinema ti suscita emozioni che altrimenti non proveresti nella vita reale. Adoro lasciarmi coinvolgere e dialogare con i personaggi che interpreto, specie se sono complessi e ricchi di sfaccettature». Dopo 40 anni di carriera, 4 candidature agli Oscar e oltre 100 film, con 65 candeline spente oggi Willem Dafoe di cose da dire sul cinema ne ha parecchie. Lo abbiamo incontrato a Taormina, dove domenica è stato premiato con il Taormina Arte Award. Sorriso generoso, sguardo magnetico e disarmante, nelle espressioni del suo volto è facile apprezzare quella stessa profondità che rende inconfondibile ogni sua interpretazione: dal suo memorabile Goblin nello Spider-Man di Sam Raimi ai ruoli nei film d’autore di Scorsese, Schnabel, Ferrara e Von Trier.

Tanti film e molti ruoli diversi: qual è il segreto di una carriera così densa?
«Sono continuamente attratto dal cinema e il mio lavoro mi diverte. Diciamo che sono abbastanza bravo a sposare vita privata e vita lavorativa e alla fine si confondono... [continua a leggere l'articolo sul Sicilian Post]

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA