Notizie locali
Pubblicità

Siracusa

Ossessiona e minaccia ex compagna: divieto di avvicinamento per 25enne

Di Redazione

SIRACUSA - Un venticinquenne di Pachino (Siracusa) ha avuto notificato dalla polizia un divieto di avvicinamento, disposto dal Gip di Siracusa, alla sua ex; dovrà mantenere una distanza minima di 100 metri e non potrà comunicare con lei in nessun modo. L’indagato avrebbe manifestato «atteggiamenti violenti, prevaricatori e possessivi nei confronti della propria compagna, vietandole di uscire di casa perché assillato da morbosa gelosia, non esitando a picchiarla», spiegano gli investigatori.
Dopo la separazione, il giovane avrebbe continuato a controllare gli spostamenti della donna, creando falsi profili sui network finalizzati ad ingiuriarla con epiteti di vario genere. In un’occasione avrebbe danneggiato la maniglia della portiera dell’auto e si sarebbe impossessato del telefono cellulare per controllarne le conversazioni. La vittima era condizionata dagli atteggiamenti ossessivi dell’ex compagno che risponde di maltrattamenti contro familiari e atti persecutori. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: