Notizie locali
Pubblicità

Trapani

Marsala, con una mazza chiodata nello studio di un notaio: si cerca aggressore

Di Redazione

MARSALA (TRAPANI) - Un uomo armato con una grossa mazza chiodata e con un passamontagna sul volto è entrato oggi nello studio, in via Roma a Marsala, del notaio Eugenio Giuseppe Galfano, ex sindaco della città. Mentre il professionista era impegnato con un cliente, l’uomo ha colpito la scrivania con la mazza, creando il panico anche tra gli impiegati, uno dei quali, comunque, dopo essere riuscito a disarmarlo, lo ha messo in fuga.

Pubblicità

Subito dopo, sono stati chiamati i carabinieri, che hanno avviato indagini per identificare l’autore del raid e scoprire il motivo dell’aggressione. Galfano, ex presidente della Cantina sociale Europa, è stato sindaco di Marsala, alla guida di una giunta di centrosinistra, dal dicembre 2001 al maggio del 2007.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: